Uno dei temi cruciali della chirurgia plastica del seno è il lifting del seno quando subisce un rilasciamento della pelle . Il seno è infatti un elemento estetico fondamentale nella cultura moderna . Si indica un seno apprezzabile quando è di dimensioni non piccole e non eccessivamente grandi di forma elegante e non rilassato.
Se il seno è troppo piccolo la procedura indicata è la procedura di mastoplastica additiva. Quando invece il seno è troppo grande la procedura prescritta è la mastoplastica riduttiva. Quando il seno è rilasciato, la donna potrà scegliere la mastopessi.


La mastopessi è una procedura che presenta come obiettivo il sollevamento della struttura mammaria attraverso la rimozione di una certa quantità di pelle in eccesso ed il successivo modellamento operatorio. Il chirurgo cerca di ricostruire la forma della mammella secondo le aspettative della paziente e tenendo in considerazione le specificità anatomiche della donna.
Esistono differenti varianti di questo intervento che vengono scelte dal chirurgo estetico in funzione del grado di rilassamento cutaneo. La più comune delle tecnica è quella “a T rovesciata” che rimuove la pelle attorno all’areola e nella parte inferiore residuando un esito cicatriziale orizzontale che coincide con il solco mammario , una verticale che si prolunga dalla porzione bassa dell’areola alla cicatrice orizzontale e una cicatrice periareolare.
Si tratta di una procedura “invadente” in quanto residua alcune cicatrici non nascoste. La donna interessata che sceglie questa chirurgia estetica del seno dovrà valutare con attenzione i pro e i contro per poter esprimere un consenso consapevole.
Il prezzo del lifting del seno può variare in relazione della tecnica scelta decisa, del chirurgo e della struttura sanitaria scelta. Nel nostro paese il costo della mastopessi rientra in ogni modo nell’interno dell’intervallo dei costi 5.000,00€ – 8.000,00€ includendo tutte le voci di spesa. Negli ultimi tempi si verifica sempre di più il fatto del turismo della bellezza verso Paesi con prezzi bassi. Può sembrare un’ idea interessante ma si deve ricordare che stiamo parlando di una operazione chirurgica e conseguentemente con complicanze possibili che bisogna gestire sapienza medica.